La Cooperativa

Nasce nel 1969 dalla maestria di produttori che, associati in Cooperativa, si adoperano alla valorizzazione ed alla conservazione della cultivar " Gentile di Larino" cara ai Frentani, di cui Larino era Capitale, e poi amata dai Romani per le sue caratteristiche e qualità.
L’olivo domina le dolci e morbide colline che si affacciano sul mare, tra numerose vallate e piccoli pendii.
L'intersecarsi della Gentile, del rovo, delle acacie, dei campi di grano, fanno di questo paesaggio una suggestiva oasi di pace, di tranquillità e di relax dove la brezza del mare, in estate, ed i venti freddi dell'Appennino in inverno, dominano la quiete.
Larino si contraddistingue per il suo territorio antico, ricco di insediamenti risalenti ad oltre cinque secoli prima della nascita di Roma, caratterizzato da diverse testimonianze, ed al contempo, un Borgo Medievale considerato vero scrigno di tesori dell’arte.
I vecchi oliveti, antichi custodi della storia di una terra ricca e fertile, donano un olio di pregio.
La Cooperativa, proprio per il forte legame con il territorio, ha riservato grande attenzione alle produzioni monovarietali in particolare alla “ Gentile di Larino”, al “Leccino”, alla “Rosciola di Rotello” ed altre ancora, adottando il sistema della Rintracciabilità di filiera secondo la norma ISO 22005/2008, dalla quale nasce “Cluentio l’Extra Vergine Gentile di Larino” in memoria del valoroso e nobile personaggio larinate vissuto nel I secolo a.C. e decantato nella più celebre orazione forense “ Pro Cluentio” di Marco Tullio Cicerone. Tra gli altri olio di produzione della Cooperativa Olearia ci sono la “Molise DOP”, le “Colline del Molise”, l’ “Alarinum”, il “Biologico” ed infine, gli aromatizzati.







Contatti

Cooperativa Olearia Larinese srl
Contrada Acquara, n.° 80
86035 Larino (CB) - Italia
Tel e fax 0874/822697
Email: olearialarinese@tin.it
Partita Iva 00159600709